Questo sito contribuisce alla audience di

Spiedini di gamberi e totani

Gli spiedini di gamberi e totani si preparano sgusciando le code dei gamberoni, pulendo i totani, passandoli nel pangrattato e infilando il tutto negli spiedini. Scalderemo l'olio in una teglia, faremo cuocere gli spiedini e serviremo su un piatto da portata.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
25 m

Vino Vino:
Vernaccia di San Gimignano.

Ingredienti

  • 12Totani
  • 18Gamberoni
  • 6Rosmarino, rametti
  • 100 gPangrattato
  • 1 dlOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Liberate i rametti di rosmarino dagli aghi, lasciando solo
il ciuffetto apicale, e trasformateli in altrettanti spiedini. Raschiateli con un coltello per rendere liscia la superficie. Pulite i gamberoni, poi liberateli del carapace e ricavate le code.

Step 2

Pulite e lavate anche i totani, quindi apriteli. Infilate negli spiedini i gamberoni e i totani piegati a fisarmonica,
alternandoli. Passate accuratamente gli spiedini nel pangrattato, salateli leggermente e profumateli con il pepe.

Step 3

Scaldate l'olio extravergine di oliva in una teglia rettangolare(lasciandone da parte 2 cucchiai),disponetevi
gli spiedini ben accostati,conditeli con un filo di olio e fateli cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per circa 10 minuti. A fine cottura,disponeteli su un piatto di portata e serviteli.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno