Questo sito contribuisce alla audience di

Petto di vitello farcito

Il petto di vitello farcito si cucina incidendo la carne per ricavarne una tasca nella carne che verrà farcita con pane uova e cipolla ed insaporita con prezzemolo tritato e poi cotta in forno. Ecco i passaggi per la ricetta del petto di vitello farcito.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Trentino Alto Adige (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
25 minuti 1 ora 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Pinot nero

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 2 kgPetto di vitello disossato
  • 200 gPane
  • 2,5 dlLatte
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 2 dlBrodo di carne
  • 80 gBurro
  • 2Uova
  • 1Cipolla
  • q.b.Noce moscata
  • 1 cucchiaioOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Incidete il petto di vitello in modo da ricavare una tasca nella carne che allargherete ulteriormente con una mano. Eliminate la crosta al pane e bagnatelo con il latte. Lavate e tritate il prezzemolo; intanto lasciate ammorbidire a temperatura ambiente il burro.

Step 2

Mescolate una noce di burro e le uova con il pane e il prezzemolo. Salate, pepate e profumate il tutto con un pizzico di noce moscata. Mescolate ancora, riempite la tasca con il composto, quindi richiudetela legandola con spago, salate e pepate la carne.

Step 3

Affettate la cipolla e mettetela a dorare in un tegame con gli ossi di vitello e l'olio extravergine di oliva; aggiungete il petto farcito e fate rosolare anch'esso. Mettete il tegame in forno preriscaldato a 190 °C e continuate la cottura per circa 1 ora e 30 minuti. 

Step 4

Di tanto in tanto, irrorate la carne con brodo caldo; 30 minuti prima del termine coprite il vitello con un foglio di alluminio, per evitare che la parte superiore si rosoli troppo; a 10 minuti dal termine aggiungete altri 50 g di burro in fiocchetti.

Step 5

Levate la carne dal forno e fatela riposare per 10 minuti; intanto passate al setaccio il liquido di cottura: fatelo restringere un po' sul fuoco e infine aggiungetevi il burro rimasto. Affettate la tasca e servitela con la salsa a parte.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno