Involtini melanzane e mortadella

Gli involtini di melanzane e mortadella che si realizzano tagliando le melanzane a fette e, dopo averle fritte, farcendole con una fetta di mortadella e un bastoncino di emmenthal. Ecco i passaggi per preparare gli involtini di melanzane e mortadella.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
1

Tempo Tempo:
15 minuti + 1 ora di ammollo + 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Vernaccia di San Gimignano.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 Melanzane
  • 1 bicchiere Olio extravergine d'oliva
  • 400 g Mortadella a fette
  • 200 g Emmenthal
  • 1/2 litro Salsa di pomodoro
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 cucchiaio Parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • 1 cucchiaio Capperi
  • 2 cucchiai Olive denocciolate
  • q.b. Sale
  • Qualche foglia Maggiorana
  • 1 ciuffo Basilico
  • 1 ciuffo Prezzemolo

Preparazione

Step 1

Lavate le melanzane, tagliatele nel verso della lunghezza e ponetele sotto del sale grosso per circa 1 ora, quindi sciacquate, asciugate con cura e friggetele nell'olio, lasciando poi raffreddare.

Step 2

Prendete ogni singola fetta di melanzana e ponetevi all'interno una fetta di mortadella e una di emmenthal, quindi arrotolate e bloccate con uno stuzzicadenti.

Step 3

Oonendo ora gli involtini in una pirofila e ricoprite con salsa al pomodoro, un trito di erbe aromatiche, aglio, pangrattato e parmigiano, ed infine olive e capperi.
 

Step 4

Porre la pirofila in forno a gratinare per circa 15 minuti con temperatura di 180° C, poi servire in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!