Braciole di maiale con la panuntella

Le braciole di maiale con la panuntella si cucinano mescolando olio, sale e pepe per passarvi sopra le braciole da cuocere quindi alla griglia. Scopri tutto il procedimento per realizzare facilmente le braciole di maiale con la panuntella.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lazio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Aprilia San Giovese

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 6 da circa 150 g lBraciole di maiale
  • 600 gPane tagliato a fette
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 3 spicchi tritatiAglio
  • 1 cucchiaioAghi di rosmarino

Preparazione

Step 1

Versate in un piatto l'olio, il rosmarino, l'aglio, un pizzico di sale e di pepe e mescolate bene. Ponetevi le braciole per una trentina di minuti, poi inziate a  cuocere sulla griglia fino a quando inizieranno a buttare fuori il grasso.

Step 2

Posate su ogni braciola una fetta di pane premendola in modo che assorba il condimento.

Step 3

Durante la cottura ripetete più volte questa operazione sino a quando il pane si sarà ben imbevuto di grasso e le braciole saranno diventate di un bel colore dorato e cotte al punto giusto.

Step 4

Accomodate le panuntelle su un piatto di portata e spolverizzatele di pepe. Collocate una braciola su ogni fetta di pane e servite accompagnando con una fresca insalata di stagione.

Consigli

Le panuntelle sono, nel Lazio, le fette di pane intrise nel grasso di cottura.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!