Calamari in umido

I calamari in umido si realizzano con il pesce ad anelli mentre imbiondiremo l'aglio con il vino aggiungendo quindi pomodori, calamari, pinoli e uva passa. Ecco tutti i passaggi della ricetta.
 

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Campania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1,5 kgCalamari
  • 400 gPomodori
  • 200 mlVino bianco secco
  • 100 mlOlio extravergine d'oliva
  • 12Olive nere
  • 40 gUva passa
  • 40 gPinoli
  • 1 e 1/2Cipolla
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite con cura i calamari e lavateli sotto acqua corrente per essere poi tagliati a rondelle.
 

Step 2

Procediamo a lavare e tagliare a pezzetti i pomodori, tritare il prezzemolo, denocciolare le olive per essere tagliate a pezzi e le cipolle sbucciate e tritate.
 

Step 3

In padella versare l'olio e rosolare l'aglio, appena imbiondito eliminarlo e versare la cipolla con il vino facendolo sfumare, si uniranno poi i pomodori lasciando cuocere per una decina di minuti a fuoco vivo prima di aggiungere i calamari, l'uvetta fatta rinvenire in acqua e i pinoli.

Step 4

Incoperchiare e lasciar cuocere per circa 30 minuti a fiamma bassa controllando l'acqua ed eventualmente aggiungendone quanto serve e infine unire le olive e il prezzemolo proseguendo la cottura fino a che i calamari risulteranno ben cotti e il liquido di cottura ben ristretto.

Step 5

Distribuire i calamari nei piatti individuali bagnando col liquido di cottura e servire in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno