Risotto alle pesche

Il risotto alle pesche si prepara appassendo la cipolla con metà del burro aggiungendo il riso e infine il vino, e versando eventualmente altro brodo per evitare possa attaccarsi, a fine cottura si aggiusterà di sale e pepe e il risotto andrà mantecato con il burro rimasto e servito cosparso di parmigiano grattugiato.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 400 g Riso
  • 3 Pesche gialle
  • 1/2 Cipollina
  • 1 bicchierino Vino bianco
  • 1, 5 l Brodo
  • 3 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in un tegame con metà burro. Prima che il soffritto prenda colore, aggiungete il riso e tostatelo brevemente.

Step 2

Quando avrà assorbito tutto il condimento, bagnatelo con il vino e lasciatelo evaporare su fiamma moderata. Appena il fondo di cottura si sarà ridotto, versate un mestolo di brodo e portate a cottura il risotto, mescolando continuamente e unendo, poco per volta, tutto il brodo caldo.
Dopo una decina di minuti, incorporate le pesche, sbucciate, private del nocciolo e tagliate a cubetti.

Step 3

A fine cottura salate, pepate e mantecate il risotto con il burro rimasto, conditelo con il parmigiano grattugiato e servitelo dopo averlo fatto riposare per un paio di minuti.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno