Questo sito contribuisce alla audience di

Farfalle e cicale

Le farfalle e cicale si preparano rosolando aglio e prezzemolo tritato finemente nell'olio d'oliva e quindi aggiungendo le cicale tagliate. Una volta pronto questo condimento lo uniremo alla pasta lasciando mantecare per qualche minuto in padella prima di servire ben caldo in tavola.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gPasta (farfalle)
  • 200 gPolpa di granchio
  • 10Cicale di mare
  • q.b.Prezzemolo
  • 1 spicchioAglio
  • qualche gocciaTabasco
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • 3 (opzionali)Pomodorini ciliegia

Preparazione

Step 1

Far rosolare il prezzemolo e l'aglio tritati finemente nell'olio d'oliva ed unite le cicale tagliate sulla schiena. Quando diventeranno rosse spruzzatele con il vino bianco e la salsa tabasco, quindi aggiungete la polpa di granchio e rosolate assieme alla polpa delle cicale.

Step 2

Quando è tutto ben amalgamato sarà possibile aggiungere, se graditi, 3 pomodorini ciliegia. Nel frattempo lessate le farfalle al dente e dopo scolate versarle nella padella con i crostacei lasciando mantecare per qualche minuti prima di servire ben caldo in tavola.

Consigli

Le farfalle e cicale costituiscono una piacevole alternativa ad altre preparazioni con questi saporiti crostacei valida sia d'estate che d'inverno, l'unica raccomandazione, che le cicale siano freschissime

Commenti

Iscriviti alla newsletter!