Questo sito contribuisce alla audience di

Bocconcini di pescatrice in crosta

I bocconcini di pescatrice in crosta si preparano marinando le trance cosparse di porro e scalogno e marinandole con il Martini. Prepararete intanto la pasta che dividerete in 6 rettangoli e nel centro porrete spinaci e un trancio di pesce che avrete sgocciolato dalla precedente marinatura. La pasta verrà quindi chiusa ed otterrete dei fagottini che metterete a cuocere per 20 minuti in forno caldo.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 10 m

Ingredienti

  • 250 gFarina
  • 125 gBurro
  • 10 gLievito di birra
  • 2Uova
  • 6 tranceRana pescatrice
  • 200 gSpinaci
  • 150 gPorro
  • 2Scalogni
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Martini Dry

Preparazione

Step 1

Fate marinare le trance di pescatrice per un'ora cosparse di scalogno e porro tritati e 1 bicchiere di Martini.
Preparate la pasta lavorando la farina con il burro, il lievito, 2 tuorli e un po' di acqua, ottenete un composto omogeneo e fatelo lievitare per 1 ora.

Step 2

Saltate gli spinaci in padella con un po' di olio, salate e pepate.
Tirate la pasta in una sfoglia, dividetela in 6 rettangoli e al centro di ognuno mettete un po' di spinaci e un trancio di pesce sgocciolato dalla marinata. Richiudete
la pasta su stessa ottenendo dei fagottini, metteteli su una teglia imburrata e cuoceteli in forno caldo a 200° per 20 minuti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno