Frittelle di arancia

Le frittelle di arancia si realizzano preparando una pasta liscia e si lavoreranno le arance tagliandole a fette orizzontali che andranno marinate con del liquore e zucchero. Ecco i passaggi per le frittelle di arancia.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 10 minuti di ammollo + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 170 gFarina
  • 4 cucchiaiZucchero semolato
  • 3Uova
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 1 bustinaLievito in polvere
  • 3Arance
  • 2 cucchiaiLiquore
  • 400 gOlio di semi
  • 1 bustaZucchero vanigliato
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Preparate una pasta liscia unendo la farina con un cucchiaio di zucchero, il lievito sciolto in poca acqua tiepida, le uova battute, il vino e un pizzico di sale. 

Step 2

Quando la pasta sarà pronta mettetela a riposo, e intanto, a parte, sbucciate le arance; tagliatele a fette orizzontali e ponetele a marinare in una terrina, spruzzate di liquore e cosparse di zucchero.

Step 3

Dopo una decina di minuti, prendendole una alla volta sgocciolatele e infarinatele; passatele nella pastella e friggetele in abbondante olio di semi bollente. 

Step 4

Appena dorate, prelevatele con una paletta a rete e asciugatele brevemente su carta assorbente. Servitele calde, cosparse di zucchero a velo o di marmellata di arance.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno