Questo sito contribuisce alla audience di

Gelato al cioccolato

Il gelato al cioccolato si prepara sciogliendo la cioccolata nel latte a bagnomaria, poi amalgamando gli altri ingredienti ed infine lavorando il composto in una gelatiera. Ecco tutti i passaggi della ricetta.

Portata Portata:
Gelati (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
40 minuti + 2 ore di raffreddamento + di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 2 dlLatte fresco
  • 200 gPanna liquida
  • 100 gZucchero
  • 80 gCioccolato fondente amaro
  • 1Uovo

Preparazione

Step 1

Rompete grossolanamente il cioccolato e fatelo sciogliere in un poco di latte a bagnomaria. 

Step 2

Sbattete nel frattempo l'uovo con lo zucchero e quando saranno perfettamente amalgamati unitevi il resto del latte. Nell'ordine poi aggiungete anche il cioccolato fuso e infine la panna montata.

Step 3

 Se avete una gelatiera versatevi il composto per circa 40 minuti. Se non possedeste una gelatiera, il procedimento di diversifica leggermente e dovrete procedere come segue.

Step 4

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato come in precedenza, poi aggiungetevi man mano il restante latte, la panna liquida e fate cuocere per 5 o 6 minuti.

Step 5

Appena il composto accenna a bollire, spegnete e versatelo nella terrina dove avete nel frattempo montato l'uovo con lo zucchero, e poi rimettete sul fuoco per altri 4 o 5 minuti mescolando continuamente per evitare che si possa attaccare.

Step 6

A questo punto versate in un contenitore d'acciaio per frigorifero, fategli fare una rapida immersione in acqua fredda e poi mettetelo in freezer per un'ora e mezzo, poi estraetelo, mescolate energicamente il composto e rimettetelo in freezer per un'altra ora e mezzo e mescolate nuovamente.

Step 7

Lasciate ora il contenitore in freezer per due ore poi il gelato sarà pronto da gustare.

Consigli

Nel caso di gelatiera con la funzione autorefrigerante i tempi varieranno. In tal caso verificate sul manuale di istruzioni del vostro apparecchio la corretta tempistica di realizzazione.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!