Pesto alla menta con il Bimby

Il pesto alla menta con il Bimby è un saporito condimento per la pasta che si prepara frullando le erbe aromatiche con il parmigiano e successivamente aggiungendo l'olio e gli altri ingredienti, è un condimento ottimo per ogni tipo di pasta e per ogni occasione.

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 2 mazzetti Menta fresca
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 Limone, succo
  • 60 g Olio di oliva extravergine
  • 60 g Parmigiano grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 Aglio a spicchi

Preparazione

Step 1

Lavate le foglie sia prezzemolo e della menta, asciugatele delicatamente e ponetele nel boccale del Bimby insieme al parmigiano grattugiato. Frullatele per 30 secondi a velocità 6/7 e successivamente aggiungete l'aglio ripetendo l'operazione per 30 secondi a velocità 7.

Step 2

Raccogliete il trito sul fondo del boccale, poi aggiungete l'olio, il succo di limone e regolate di sale e pepe secondo i gusti personali, poi lavorate il composto prima per 20 secondi a velocità 4 e successivamente per altri 20 secondi a velocità 8. Il pesto alla menta è pronto a condire trenette o penne rigate.

Consigli

Conservate il pesto realizzato in un barattolo a tenuta ermetica con un filo d'olio sulla superficie in luogo fresco, meglio in frigorifero.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno