Vellutata al formaggio

La vellutata al formaggio è un classico piatto della cucina francese, una salsa bianca a base di grana amalgamato a tutti gli altri ingredienti che prende il nome proprio dalla sofficità della preparazione.

Portata Portata:
Formaggi (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Terre di Franciacorta Rosso.

Ingredienti

  • 1 lBrodo
  • 50 gBurro
  • 50 gFarina bianca
  • 250 gPanna fresca
  • 2Uovo, tuorli
  • 2 cucchiaiGrana grattugiato
  • 1Aglio a spicchi
  • 1 mazzettoPrezzemolo, foglie
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate asciugate e tagliuzzate il prezzemolo. In una casseruola imbiondire l'aglio con il burro e la farina passata da un colino, appena saranno spumeggianti, togliete l'aglio e sempre rimescolando, versate il brodo caldo, portate a bollore a fuoco moderato e date una grattugiata di noce moscata e una macinata di pepe, cuocere per una decina di minuti.

Step 2

Amalgamate in una zuppiera i tuorli d'uovo con il grana, diluite con la panna versata a poco a poco e aggiungete la vellutata bollente, rimescolando con una forchetta, unite il prezzemolo e servite con crostini di pane tostato.

Consigli

La vellutata, è detta anche salsa bianca è un classico della cucina francese. Questa minestra dal gusto soffice come il velluto, la cui morbidezza viene regolata dosando la farina imbiondita nel burro.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno