Spiedini di carne al caffè con il Bimby

Gli spiedini di carne al caffè con il Bimby prevedono inizialmente la preparazione della marinata a base di caffè e di erbe aromatiche, successivamente i filetti di maiale vengono tagliati e infilati sugli spiedini per cuocere poi a Varoma prima di essere insaporiti con la marinata.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 600 g Filetto di maiale
  • 4 tazze Caffè espresso
  • 1 bicchiere Brandy
  • 5 Chiodi di garofano
  • 4 semi Cardamomo
  • 1 pizzico Cannella in polvere
  • 2 Arance
  • 6 Alloro secco
  • 600 g Acqua
  • 40 g Olio di oliva extravergine

Preparazione

Step 1

Per lasciare alla marinata il tempo di amalgamarsi preparatela per prima, unendo il caffè, il brandy, i chiodi di garofano, il cardamomo e la cannella.

Step 2

Tagliare il filetto a pezzetti lasciandolo poi in frigo a marinare per almeno mezza giornata.
Sbucciare le arance tagliandole poi a fettine sottili eliminando i semi.
Preparare su bastoncini da 25 centimetri gli spiedini, alternando un pezzetto di maiale a una fettina d'arancia e a pezzetti di foglia di alloro, alla fine regolare di sale secondo i gusti personali.

Step 3

Versare l'acqua nel boccale e cuocere gli spiedini a Varoma per 20 minuti a velocità Varoma 1 .
Al termine disporre gli spiedini su un piatto da portata irrorandoli con l'olio e la marinata preparata in precedenza.

Consigli

E' una ricetta che richiede tempi lunghi di riposo degli ingredienti, quindi conviene anticiparne la preparazione per non restare poi a corto di tempo ed essere costretti a saltare qualche fase di attesa che farebbe perdere sapore al piatto.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno