Questo sito contribuisce alla audience di

Gelato al caffè al Bimby

Il gelato al caffè al Bimby si prepara mettendo nel boccale lo zucchero e azionando per 15 secondi il Bimby, quindi poi aggiungendo il cioccolato al caffè. Si potrà servire dopo 12 ore di riposo in frigorifero.

Portata Portata:
Gelati (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 12 ore di raffreddamento + di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 bustinaVanillina
  • 150 gLatte
  • 150 gCioccolato al caffè
  • 100 gZucchero
  • q.b.Nescafè
  • 250 gPanna
  • 1 cucchiaioFecola di patate

Preparazione

Step 1

Nel boccale del Bimby mettete lo zucchero ed impostate la velocità turbo per 15 secondi; aggiungete il cioccolato al caffè e riaccendete a velocità 5 fino ad a raggiungere la velocità 8 e lasciate cosi per 30 secondi. Procedete con 2 cucchiai di Nescafè a cui aggiungerete fecola,  vanillina, latte e mettete in funzione a velocità 1, temperatura 80° per 5 minuti.

Step 2

Dopo qualche minuto di riposo unite all'impasto i 250 grammi di panna e rimettete in movimento per 50 secondo alla velocità 3. Servite dopo 12 ore di riposo in frigorifero.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno