Questo sito contribuisce alla audience di

Cannoli siciliani

I cannoli siciliani si preparano farcendo i cannoli fritti in padella con un composto di ricotta mescolata a zucchero e frutta candita o anche con cioccolata. Ecco i passaggi dei cannoli siciliani.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sicilia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
40 minuti + 2 ore di riposo + 25 minuti di cottura

Vino Vino:
Asti.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 150 gFarina
  • 500 gRicotta di pecora
  • 1 cucchiaioMarsala
  • q.b.Cioccolato
  • 270 gZucchero
  • 20 gBurro
  • 1/2 lOlio
  • q.b.Zucchero a velo
  • 1Uovo
  • 1 cucchiaioCodette di cioccolato piccole

Preparazione

Step 1

Versate la farina sul piano da lavoro e unite l'uovo, il Marsala ed il burro ammorbidito. Amalgamate il composto e poi lasciatelo riposare nel frigo per 2 ore.

Step 2

Passate al setaccio la ricotta, aggiungete lo zucchero e mescolate il composto, quindi aggiungete il cioccolato a gocce.

Step 3

Trascorse 2 ore tirate fuori dal frigo la pasta e stendetela con un mattarello in una sfoglia sottile e tagliatela a quadrati. Avvolgere i quadrati sulle forme per cannolo, pressando bene i punti di giuntura.

Step 4

In una padella piuttosto ampia scaldate l'olio e friggetevi la pasta con le forme finchè non risulterà dorata. Togliete le forme dalla padella e ponetele sulla carta assorbente.

Step 5

Togliete i cannoli dalle forme, lasciateli raffreddare e riempiteli con la crema di ricotta.

Step 6

Servite i cannoli freddi con una bella spolverata di zucchero a velo.

Consigli

Se preparate i cannoli con molto anticipo rispetto all'ora di servirli in tavola foderate l'interno del cannolo con della cioccolata fusa lasciandola poi rassodare, in questo modo lo strato di cioccolata farà da isolante tra la pasta e la farcitura umida mantenendo così la pasta croccante. Variate la decorazione dei cannoli che preparerete, in maniera da offrire ai vostri ospiti una ricca scelta.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno