Grigliata di pesce

La grigliata di pesce si prepara pulendo il pesce senza eliminare le squame e lavando gli eventuali crostacei di contorno, successivamente andrà posto il tutto su una brace senza fiamma e una volta cotto sarà irrorato con una vinaigrette di olio, limone e prezzemolo. Ecco i passaggi per la grigliata di pesce.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
25 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Pinot bianco

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 2 kgPesce misto a scelta
  • 2Aglio a spicchi
  • 2 ciuffiPrezzemolo tritato
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • 2 Limone, succo

Preparazione

Step 1

Pulire e lavare il pesce avendo cura di non eliminarne le squame.

Step 2

allo stesso modo lavare i crostacei, gamberoni, scampi ecc.

Step 3

Preparate la brace. Quando non sarà più visibile alcuna fiamma disponete gli ingredienti sulla graticola avendo cura di cucinare prima i pesci più grandi e successivamente quelli più piccoli ed i crostacei.

Step 4

Mentre il pesce cuoce preparate la vinaigrette mescolando il prezzemolo tritato con l'olio, il succo di limone, il sale e l'aglio sminuzzato.

Step 5

Una volta che il pesce sarà cotto pulite quello provvisto di spine e distribuitelo nei piatti o condendolo direttamente con la vinaigrette preparata oppure mettendo un piattino con la salsina accanto ad ogni commensale.

Consigli

Nel pesce misto ovviamente potrete includere secondo i vostri gusti anche scampi, cernia, gamberoni, seppioline, spigola, pesce spada e merluzzo.Vi suggeriamo, se ce ne fosse bisogno, di grigliare il pesce all'aperto per evitare che l'odore penetrante della cottura alberghi poi per giorni in casa.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno