Merluzzo alla livornese

Il merluzzo alla livornese è una preparazione che vede l'aglio dorato nell'olio a cui vengono aggiunti i filetti di merluzzo ai quali verrà unito anche il vino bianco fino a completa cottura. Ecco i passaggi della ricetta del merluzzo alla livornese

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 gMerluzzo surgelato, filetti
  • 2Aglio a spicchi
  • 4 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 30 gCapperi sotto sale
  • 80 gOlive nere
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • 6 cucchiaiPomodori a pezzettoni
  • q.b.Fagiolini lessati

Preparazione

Step 1

Pulite gli spicchi d'aglio, sciacquate i capperi sotto l'acqua corrente e snocciolate le olive nere. Pulite il prezzemolo e tritatelo finemente.

Step 2

Versate l'olio in una padella abbastanza capiente e aggiungete l'aglio. ​Lasciatelo dorare senza farlo bruciare, a questo punto aggiungere i filetti di merluzzo ancora surgelati e cuocete a fuoco basso.

Step 3

Aggiustate di sale e pepe, aggiungete i capperi,le olive e il prezzemolo. Girate di tanto in tanto e non appena il merluzzo si sarà scongelato completamente, irorrate con il vino bianco. Lasciate evaporare.

Step 4

Aggiungete i pomodori e fate cuocere per altri 10 minuti. Fate attenzione a non esagerare con la cottura altrimenti il pesce potrebbe risultare fibroso.

Step 5

Togliete dal fuoco e trasferite su un piatto di portata. Servite il merluzzo ben caldo eventualmente con dei fagiolini quale contorno.

Consigli

Al posto dei filetti di merluzzo è possibile adoperare anche il baccalà, ma le calorie fornite dal piatto risulteranno maggiori e si dovrà fare molta attenzione al dosaggio del sale.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno