Medaglioni di vitello ai funghi

I medaglioni di vitello ai funghi si preparano con la carne infarinata e fritta in un tegame fino a doratura e poi unita ai funghi. Ecco i passaggi per fare i medaglioni di vitello ai funghi.
 

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 45 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 8 fettineVitello
  • 400 gFunghi porcini freschi
  • 60 gBurro
  • 3 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 1 tritatoAglio a spicchi
  • 1 mazzettoPrezzemolo tritato
  • 1Vino bianco secco
  • 2 cucchiaiFarina
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Dopo aver pulito accuratamente i funghi e averli lavati in acqua corrente, asciugateli delicatamente e affettateli non troppo sottilmente. 

Step 2

Fate rosolare leggermente lo spicchio d'aglio in 20 grammi di burro, e aggiungete i funghi facendoli cuocere a fiamma viva aggiustando di sale e di pepe.

Step 3

 Cuocete i funghi finché non saranno teneri ma ancora compatti, poi aggiungete metà del prezzemolo e levate la padella dal fuoco tenendola però in caldo.

Step 4

Schiacciate le fettine di vitello, infarinatele e friggetele in un tegame col resto del burro finché non risulteranno dorate da ambo i lati.

Step 5

A questo punto aggiungete il vino bianco, fatelo evaporare quasi completamente prima di aggiungere i funghi, mescolando con un cucchiaio di legno e regolando di sale.

Step 6

Lasciate cuocere ancora per qualche minuto il composto e poi versate il tutto in un piatto di portata caldo spargendo il rimanente prezzemolo sulla superficie e servite in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno