Baccalà mantecato

Il baccalà mantecato si prepara facendo bollire in acqua sale, alloro e succo di limone per poi immergervi il merluzzo lasciandolo cuocere per una ventina di minuti. Ecco tutti i passaggi per cucinare il baccalà mantecato.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Lugana.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1Merluzzo secco già ammolato
  • q.b.Olio extravergine
  • 1Limone
  • 1 fogliaAlloro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b per servireCrostini di polenta
  • Qualche ciuffoRucola fresca

Preparazione

Step 1

Mettete poca acqua in una pentola e portatela a bollore insieme al sale, l'alloro e il succo di limone, quindi ponete dentro il merluzzo ammollato. 

Step 2

Fate cuocere il pesce per una ventina di minuti.

Step 3

Scolate e tenete da parte l'acqua di cottura.

Step 4

 Deliscate il merluzzo e con l'aiuto di un mixer con il gancio amalgamate il pesce aggiungendo man mano l'acqua di cottura e l'olio. 

Step 5

Servite il baccalà mantecato su crostini di polenta accompagnati da rucola fresca.

Consigli

Come alternativa potete servire il baccalà mantecato freddo sui crostini di pane.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno