Polpo ai pomodori secchi

Il polpo ai pomodori secchi si prepara con il mollusco cotto in acqua salata per circa 25 minuti. A parte ammollerete i pomodori e verranno tritati con capperi, aglio e prezzemolo. In seguito il polpo verrà versato nel piatto di portata con l'unione del composto precedentemente realizzato.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h

Vino Vino:
Ischia Biancolella

Ingredienti

  • 1 kg Polpo
  • 100 g Pomodori secchi
  • 50 g Capperi sotto aceto
  • 1 Aglio a spicchi
  • 4 cucchiai Olio extravergine
  • 1 tazza Aceto
  • q.b. Sale
  • 20 g Prezzemolo

Preparazione

Step 1

Mondare e lavare con cura il polpo, batterlo per qualche istante contro una superficie dura per ammorbidirlo, metterlo a cuocere in una pentola d'acqua poco salata, portare a ebollizione e proseguire la cottura a bollore appena accennato per 25 minuti. Spegnere la fiamma, lasciare raffreddare il polpo nell'acqua di cottura, quindi scolarlo e tagliarlo a pezzetti.

Step 2

Ammollare i pomodori per 10 minuti in acqua tiepida, poi scolarli e tritarli finemente insieme con metà dei capperi, l'aglio sbucciato e il prezzemolo. Scaldare l'olio in un tegame e farvi appassire il trito a fuoco lento.
Dopo 3-4 minuti aggiungere l'aceto, mescolare per alcuni istanti, aggiustare di sale e togliere dal fuoco.

Step 3

Disporre il polpo nel piatto di portata, versarvi sopra il sugo caldissimo e i rimanenti capperi; mescolare e lasciare insaporire per almeno 12 ore prima di servire, mescolando di tanto in tanto.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!