Gamberi ripieni

I gamberi ripieni si cucinano scottando per poco le mandorle in acqua per farle poi asciugare in forno mentre laveremo prezzemolo e maggiorana. Procederemo tagliando anche i gamberoni per la lunghezza, senza rovinarne i gusci, per porli in teglia scottandoli leggermente in forno.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 5Gamberi piuttosto grossi
  • 50 gMandorle sgusciate
  • 20 gUvetta sultanina
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 ciuffettoMaggiorana
  • 1Uovo
  • Qualche gocciaLimone, succo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Far scottare, per un minuto, le mandorle in acqua in ebollizione; scolarle, privarle della pellicina e farle asciugare per qualche minuto in forno. Lavare e asciugare il prezzemolo e la maggiorana.

Step 2

Con gli ingredienti preparati formate un'impasto con aiuto di un mixer per la farcitura dei gamberi.

Step 3

Con un coltellino affilato, oppure con delle forbici, aprire i gamberoni nel senso della lunghezza, facendo attenzione a non rovinare i gusci. Metterli in una teglia, adagiare sopra l'impasto e farli scottare leggermente in forno.

Consigli

I gamberi ripieni rappresentano un classico modo per cucinare i gamberi, che dovranno essere di dimensioni piuttosto generose. Si utilizzeranno mandorle, uvetta sultanina e succo di limone.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno