Questo sito contribuisce alla audience di

Piatto unico alla ponentina

Il piatto unico alla ponentina costituisce una preparazione piuttosto sostanziosa della cucina ligure. Questa ricetta prevede l'utilizzo di polpa di maiale e di manzo a cui verrà aggiunta la ricotta, i pomodori, pancetta e grano.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 30 m

Vino Vino:
Dolceacqua rosso

Ingredienti

  • 200 gPuntalete
  • 150 gGrano
  • 150 gPolpa di maiale
  • 200 gPolpa di manzo
  • 150 gPolpa di agnello
  • 400 gPomodori
  • 70 gPancetta in unica fetta
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1Aglio a spicchi
  • 1Cipolla
  • 1/2 bicchiereVino rosso
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • Un pocoPeperoncino
  • 2 cucchiaiRicotta dura grattugiata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mettere a bagno il grano in abbondante acqua fredda per 12 ore. Tagliare tutta la carne a pezzetti; tritare la pancetta. Pulire e tritare l'aglio, la cipolla e il prezzemolo. Scottare i pomodori in acqua bollente, spellarli e tritarli.

Step 2

Mettere in un tegame l'olio, il peperoncino, poco prezzemolo, l'aglio, la cipolla e farli appassire; aggiungere la pancetta, rosolarla per 2-3 minuti, unire i pezzetti di carne e farli colorire da tutte le parti; versare il vino, farlo evaporare, aggiungere i pomodori, insaporire con sale e pepe, cuocere a fuoco moderato per un'ora mescolando di tanto in tanto.

Step 3

Nel frattempo scolare il grano e farlo cuocere per un'ora circa in abbondante acqua salata; scolarlo, unirlo al ragù e farlo insaporire per qualche minuto. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente, condirla con il ragù di carne e grano, cospargerla con il prezzemolo tritato rimasto, con la ricotta dura grattugiata e servirla calda.

Commenti