Pipe gratinate con prosciutto e funghi

Le pipe gratinate con prosciutto e funghi si preparano rosolando i funghi lavati e tagliati a pezzetti e successivamente uniti agli altri ingredienti. Il composto ottenuto andrà a farcire le pipe che verranno disposte in una teglia e gratinate in forno prima di essere servite ben calde in tavola.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 25m

Vino Vino:
Elba bianco

Ingredienti

  • 350 g Pipe rigate
  • 250 g Funghi coltivati
  • 100 g Pisellini
  • 80 g Prosciutto cotto in unica fetta
  • 1 Cipolla
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 5 cucchiai Olio extravergine
  • 4 cucchiai Grana grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 200 g Carne macinata di maiale

Preparazione

Step 1

Pulire i funghi, privandoli della parte terrosa, lavarli, asciugarli e tagliarli a fette. Tagliare il prosciutto a listerelle. Lavare e tritare il prezzemolo. Sbucciare e tritare finemente la cipolla; metterne metà in un tegame con 2 cucchiai d'olio e farla appassire; aggiungere i funghi, farli rosolare per 2 minuti a fuoco vivace, scolarli e tenerli da parte.

Step 2

Versare 2 cucchiai d'olio nello stesso tegame, aggiungere la cipolla rimasta, farla appassire, unire i pisellini e farli rosolare per 2 minuti, aggiungere la carne macinata e proseguire la cottura per 15-20 minuti; al termine della cottura unire i funghi e il prezzemolo. Nel frattempo cuocere la pasta e scolarla al dente.

Step 3

Farcire la pasta col composto preparato e disporla in una pirofila spennellata d'olio, distribuirvi sopra il grana grattugiato e porre la pirofila in forno a 190 °C, far cuocere per 10 minuti circa finché la superficie sarà leggermente gratinata e servire.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno