Questo sito contribuisce alla audience di

Peperoni ripieni di pasta

I peperoni ripieni di pasta si preparano rosolando le zucchine a pezzetti in padella e aggiungendo successivamente la pasta lessata al dente. Il composto andrà a farcire i peperoni che verranno posti in forno per la cottura finale.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Soave classico

Ingredienti

  • 20 gCapperi
  • 2Filetti di acciuga sott'olio
  • 1Scalogno
  • 100 gPiselli
  • 1Aglio a spicchi
  • 1 mazzettoBasilico
  • 1 dlOlio extravergine
  • 300 gSpaghetti
  • 4Peperoni
  • 50 gRicotta stagionata
  • 1 mediaZucchina

Preparazione

Step 1

Tagliare i peperoni a metà, privarli di semi e filamenti, lavarli, asciugarli e metterli da parte. Sbucciare l'aglio e lo scalogno, lavarli, schiacciare leggermente l'aglio e tritare lo scalogno; lavare il basilico, asciugarlo e tritarlo. Lavare e tagliare a pezzetti la zucchina. Snocciolare le olive nere e tagliarle a pezzettini.

Step 2

Mettere 2 cucchiai di olio in un tegame e farvi appassire lo scalogno tritato; aggiungere la zucchina e lasciarla rosolare, aggiungere poi l'acciuga a pezzetti, versarre un mestolino di acqua e lasciar cuocere a fuoco moderato per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Step 3

Al termine dei 10 minuti unire i piselli, i capperi, le olive a pezzetti e il basilico. Nel frattempo spezzare gli spaghetti in 3 parti e cuocerli in abbondante acqua salata scolandoli al dente. Unire la pasta agli altri ingredienti, far mantecare un paio di minuti mescolando e poi togliere dalla fiamma.

Step 4

Distribuire la pasta nei peperoni, disporre questi ultimi in una pirofila, coprirla bene con un foglio di alluminio e metterla in forno a 180 °C per 10 minuti circa. Al termine spolverare con la ricotta grattugiata. Servire i peperoni freddi o tiepidi.

Consigli

La pasta è buona, i peperoni ancor di più, mettiamoli insieme nei peperoni ripieni di pasta e otterremo una ricetta veramente sublime, specie se negli ultimi minuti li avremo grigliati al forno!

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno