Spaccatelle con granseola

Le spaccatelle con granseola vengono realizzate recuperando la carne dal guscio e aggiungendola allo scalogno ed ai pomodori rosolati in una padella insieme ai gamberi. Cuoceremo la pasta e la condiremo con la salsa. Ecco i passaggi per le spaccatelle con granseola.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sicilia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Pigato Bianco

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 da circa 700 gGranseola
  • 350 gPomodori maturi e sodi
  • 2Scalogni
  • 5 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.bSale
  • q.b.Pepe
  • 1/2 bicchiereVino Bianco
  • 350 gSpaccatele o fusilli
  • 8Code di gamberi

Preparazione

Step 1

Per prima cosa lessate in acqua bollente per pochi minuti la granseola e quindi apritela aiutandovi con coltello e forchetta. Estraetene la polpa quindi con uno schiacchianoci dividete le chele e mettete in un piatto tutto il contenuto del carapace.

Step 2

A parte avrete fatto rosolare il trito di scalogno con l'olio e in seguito aggiungerete i pomodori divisi in due parti e quindi il sale, il prezzemolo e lascerete cuocere per 5 minuti.

Step 3

A questo punto unite la polpa della granseola e i gamberi e lasciate rosolare per qualche minuto per poi bagnare con il vino bianco e dopo averlo fatto evaporare continuatee la cottura per pochi minuti. Nel caso potrete aggiungere ulteriore vino oppure acqua. 

Step 4

Lessate le spaccatelle e dopo averle scolate fatele saltare nella salsa per insaporire la pasta. Impiattate e servite caldo.

Consigli

Le spaccatelle sono un tipo di pasta secca la cui origine è siciliana.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno