Pennette alla vodka

Le pennette alla vodka si realizzano lessando in olio cipolla e sedano ed unendo pomodori, sale, zucchero e quindi portando il tutto a cottura. Le penne saranno passate in padella a fuoco vivo e fiammeggeremo con la vodka, uniremo la panna ed il parmigiano e serviremo ben caldo.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 320 g Penne
  • 30 g Panna fresca
  • 40 g Parmigiano grattugiato
  • 300 g Pomodori pelati
  • 1 Cipolla
  • 1/2 Sedano, costa
  • 8 Basilico, foglie
  • q.b. Olio di oliva
  • 5 cl Vodka
  • 10 g Zucchero
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Sbucciate la cipolla e tritatela finemente; dopo di che lavate con cura il sedano e tagliate finemente anch'esso. Quindi fate scottare i pomodori in una pentoladcon dell'acqua calda per pochi minuti ed infine pelateli.

Step 2

Far soffriggere la cipolla e il sedano tritati nell'olio di oliva, unire i pelati, il sale,lo zucchero e portare a cottura.

Step 3

Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e ricordatevi di scolarla una volta che sarà cotta al dente.

Step 4

Quando le penne saranno quindi pronte, passatele in una padella a fuoco vivo e fiammeggiate con la vodka, aggiungere la panna, il parmigiano e mantecate leggermente.

Step 5

Terminata questa operazione condite la pasta con la salsa di pomodoro piuttosto densa, mescolate con cura il tutto e servire ben caldo con un 'ultima spolverata di parmigiano.

Consigli

Le pennette alla vodka possono essere sia lisce o rigate, costituiscono probabilmente la pasta corta più celebre, per quel tanto di trasgressione che contiene il suo condimento più celebre, il peperoncino, nelle pennette all'arrabbiata.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno