Pizzoccheri di Teglio

I pizzoccheri di Teglio sono una tipica specialità della Valtellina preparati mescolando le due farine che impasteremo con acqua e sale ottenendo una pasta che lasceremo riposare prima di stenderla in una sfoglia non troppo sottile per ottenere i pozziccheri. Ecco i passaggi dei pizzoccheri di Teglio.
 

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
25 minuti + 30 minuti di riposo + 25 minuti di cottura

Vino Vino:
Valtellina Superiore.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 g Farina di grano saraceno
  • 100 g Farina bianca
  • 200 g Burro
  • 250 g Formaggio Valtellina Casera DOP
  • 150 g Formaggio grana
  • 1 Aglio a spicchi
  • 250 g Patate
  • q.b. Pepe
  • 200 g Foglie di verza

Preparazione

Step 1

Mescolare le due farine passandole al setaccio ed impastarle con acqua e sale: otterremo una pasta di media consistenza che lasciaremo riposare per qualche minuto, la stenderemo in una sfoglia non troppo sottile ricavando delle tagliatelle larghe un centimetro e mezzo circa e lunghe cinque centimetri.

Step 2

Mondare le verdure, tagliarle a pezzetti e lessarle insieme in una casseruola con abbondante acqua salata. Quando le verdure saranno quasi cotte unire i pizzoccheri e farli bollire per qualche minuto. Grattugiare intanto il grana e ridurre a scaglie il Casera.

Step 3

Alternare strati di pizzoccheri a grana grattugiato e scaglie di Casera, completando col formaggio. A parte friggere il burro con l'aglio lasciandolo colorire prima di versarlo sui pizzoccheri che andranno infine serviti senza essere mescolati con una spruzzata di pepe.

Consigli

La ricetta è originaria di Teglio, località turistica situata a pochi km da Sondrio.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!