Questo sito contribuisce alla audience di

Pappardelle ai funghi porcini

Le pappardelle ai funghi porcini si cucinano condendo le pappardelle con una salsa di funghi porcini tagliati a fettine sottili e rosolati con olio e aglio e successivamente uniti al prosciutto crudo tagliato a dadini. Al termine lo serviremo con abbondante prezzemolo tritato.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
1

Tempo Tempo:
10 minuti 35 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gPappardelle
  • 300 gFunghi porcini
  • 2Aglio a spicchi
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 150 gProsciutto crudo
  • 50 gBurro

Preparazione

Step 1

Versare qualche cucchiaio d'olio in una padella e mettervi i due spicchi d'aglio schiacciati. Appena l'aglio sarà dorato eliminatelo e versatevi i funghi porcini tagliati a listerelle, lasciandoli cuocere per 10 minuti.

Step 2

Aggiungete il bicchiere di vino e continuare la cottura per altri 10 minuti e fino alla completa evaporazione del vino, regolate di sale.

Step 3

Tagliate le fette di prosciutto a quadretti e aggiungetele ai funghi assieme al burro, mescolando delicatamente per farli amalgamare bene.

Step 4

In abbondante acqua salata avrete fatto cuocere le pappardelle al dente aggiungendole poi ai funghi e facendo mantecare il tutto per qualche minuto. Spolverate con prezzemolo tritato e servite in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno