Agnolotti liguri

Gli agnolotti liguri si preparano partendo dal ripieno che vedrà un soffritto di cipolle e carne. Scopri come prepare facilmente la ricetta degli agnolotti liguri seguendo i semplici passaggi. 
 

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 2 ore 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Riviera Ligure di Ponente Rossese

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 gPasta verde all'uovo
  • 500 gSpinaci
  • 300 gFesa di vitello
  • 110 gBurro
  • 100 gBietole
  • 2 dlBrodo di carne
  • Qualche fogliaCerfoglio e basilico
  • 2Cipolle tritate
  • q.b.Parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 2Uova, tuorli
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Preparate il ripieno: fate soffriggere le cipolle in 50 g di burro, poi unite la carne a pezzi. Rosolatela, bagnatela con poco brodo caldo, coprite e cuocete a fuoco basso per 2 ore.
 

Step 2

Quindi passatela al mixer e trasferitela in una terrina.

Step 3

Scottate gli spinaci e le bietole con la sola acqua rimasta sulle foglie dopo averli lavati e strizzati; tritateli e soffriggeteli in 50 g di burro con le erbe sminuzzate, poi unite il soffritto alla carne tritata, incorporandovi i 2 tuorli.

Step 4

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e distribuitevi il ripieno, formando gli agnolotti, quindi lessateli in acqua salata e scolateli al dente. Conditeli con il fondo di cottura della carne ristretto, il burro rimasto fuso e, a piacere, il parmigiano grattugiato e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno