Questo sito contribuisce alla audience di

Risotto alla paesana

Il risotto alla paesana viene preparato con un soffritto di cipolla, sedano e carota che verrà unito al riso prima di completare la cottura. Scopri i passaggi di questa semplice ricetta di origine toscana.
 

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gRiso Arborio
  • 200 gFave sgranate
  • 200 gPiselli sgranati
  • 200 gPolpa di pomodoro
  • 1 litroBrodo di carne
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • 100 gPancetta tesa
  • 1/2Cipolla
  • 1Carota
  • 1Sedano, costa
  • 1 Zucchina
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato grossolanamente
  • 1 cucchiaioBasilico spezzettato
  • 40 gGrana grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Sbucciare la mezza cipolla, raschiare e lavare la costa di sedano e la carota e tagliarle a piccoli dadi; poi versarle in una casseruola con un cucchiaio di olio e la pancetta, anch'essa tagliata a dadini, e far rosolare il tutto.

Step 2

Unirvi quindi il riso e, mescolando, farlo tostare; bagnare con il vino, lasciarlo evaporare, versarvi un mestolo di brodo e la polpa di pomodoro e far cuocere, aggiungendo il brodo residuo poco alla volta.

Step 3

A metà cottura aggiungere i piselli, le fave e la zucchina tagliata a dadini e continuare la cottura, sempre mescolando. 

Step 4

Togliere la pentola dal fuoco, completare con il rimanente olio e il grana grattugiato, insaporire con il prezzemolo tritato e il basilico spezzettato, aggiustare di sale e di pepe e servire in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!