Crostini ai funghi e filetto di cinghiale

I crostini ai funghi e filetto di cinghiale vengono preparati mondando i porcini mentre prepareremo un soffritto con aglio e prezzemolo ed in forno tosteremo il pane. Ecco i passaggi per i crostini ai funghi e filetto di cinghiale.

Portata Portata:
Antipasti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Vernaccia di San Gimignano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 g Funghi porcini piccoli
  • 120 g Filetto di cinghiale stagionato affettato
  • 1 Aglio a spicchi
  • 10 g Prezzemolo
  • 5 fette Pane casareccio
  • 1 cucchiaio Farina bianca
  • 4 cucchiai Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 5 fette sottili Formaggio fresco

Preparazione

Step 1

Mondare i funghi porcini privandoli dell'estremità, lavarli e affettarli.
.

Step 2

Sbucciare e schiacciare l'aglio; mondare il prezzemolo, lavarlo e tritarlo. Mettere a soffriggere aglio e prezzemolo in una padella con l'olio.

Step 3

Unire quindi i funghi; salare, pepare e far cuocere per 10-15 minuti, incorporandovi la farina 5 minuti prima del termine della cottura. Mescolare bene con un cucchiaio di legno

Step 4

Far tostare in forno le fette di pane e metterle sul piatto di portata. Mentre sono ancora calde disporvi sopra le fettine di formaggio, i funghi e le fette di filetto di cinghiale tagliate a quadretti.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno