Capriolo tirolese

Il capriolo alla tirolese viene preparato sbucciando e affettando la cipolla, lavando carota e sedano per tagliarli a dadini, tagliando a julienne la pancetta ed infine la polpa di capriolo a pezzi regolari infarinandoli leggermente. Ecco i passaggi per il capriolo alla tirolese.
 

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Trentino Alto Adige (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 1 ora 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Alto Adige Cabernet Riserva

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 kg Polpa di capriolo disossata
  • 30 g Farina bianca
  • 1/2 litro Vino bianco
  • Un mazzetto Mazzetto aromatico (prezzemolo, timo, alloro, porro)
  • 100 g Polpa di pomodoro
  • Alcune Bacche di ginepro
  • 300 g Funghi porcini
  • 150 g Pancetta
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 Sedano, costa
  • 1 litro Brodo vegetale
  • 60 g Burro
  • 10 g Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Sbucciare e affettare la cipolla; lavare la carota e il sedano e tagliarli a dadini; tagliare la pancetta a julienne e la polpa di capriolo a pezzi regolari, infarinandoli leggermente.

Step 2

In una casseruola con 40 grammi di burro far soffriggere la cipolla, il sedano e la carota; unire la polpa di capriolo infarinata e farla rosolare per 3-4 minuti, poi salare e pepare.

Step 3

Bagnare con il vino, lasciarlo parzialmente evaporare e coprire con il brodo; quindi aggiungere la polpa di pomodoro, il mazzetto aromatico e le bacche di ginepro e lasciare cuocere a fiamma bassa.

Step 4

Mondare i funghi, pulirli e tagliarli a fettine. In casseruola con il rimanente burro rosolate la pancetta con i funghi per 5 minuti, salare, unirli al capriolo dopo 40 minuti di cottura e continuare a cuocere per circa un'ora. Lavare il prezzemolo, tritarlo e cospargerlo sul capriolo solo al momento di servirlo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!