Risotto rosso

Il risotto rosso viene preparato con un trito di carota, cipolla e sedano, a cui uniremo il riso facendolo prima tostare e poi unendo brodo e vino rosso, al termine della cottura serviremo con parmigiano. Ecco i passaggi per il risotto rosso.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
5 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 g Riso
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 Sedano, costa
  • 1 tazza Vino rosso
  • q.b. Parmigiano grattugiato
  • q.b. Brodo di manzo (o vegetale)
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 ciuffo Erba cipollina fresca

Preparazione

Step 1

Pulite e mondate carota, cipolla e sedano: fatene un trito non troppo fine. Fatelo appassire, o meglio rosolare, a fuoco abbastanza basso, in una casseruola, con 4 o 5 cucchiai d'olio.

Step 2

Dopo 10 minuti unite il riso e fatelo tostare a fiamma vivace. Aggiungete una tazza di vino, dosate sale e pepe, attenuate la fiamma e fate insaporire. Bagnate con un ramaiolo di brodo: cuocere il risotto, mescolando, per un 15 minuti. Se si asciugasse, unite brodo misto a qualche goccia di vino poco alla volta.

Step 3

Togliete la casseruola dal fuoco e condite il riso ancora bollente col parmigiano, rigirandolo col mestolo 3 o 4 minuti per mantecarlo. Servite il risotto dopo 5 minuti di riposo spolverato con erba cipollina tritata.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!