Gricia con cipolla

La gricia con cipolla si prepara velocemente riducendo a cubetti il guanciale e poi soffriggendolo con peperoncino e olio mescolando di tanto in tanto ed uniremo alla pasta. Ecco i passaggi per preparare facilmente la ricetta gricia con cipolla.

Portata Portata:
Primi piatti (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lazio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 70 gGuanciale tagliato in unica fetta
  • 1Cipolla
  • 1/2 (facoltativo)Peperoncino
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 2 cucchiaiPecorino grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe in grani

Preparazione

Step 1

Con un coltello affilato ridurre a piccoli cubetti il guanciale.

Step 2

In un tegame far scaldare l'olio e aggiungervi la cipolla sminuzzata e il guanciale, se vi piace il piccante aggiungete anche il peperoncino tritato; mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno finché sarà leggermente dorato.

Step 3

Salate e pepate e a fine cottura aggiungete il pecorino grattugiato, lasciando mescolando per far amalgamare il tutto.

Step 4

A questo punto, se avete messo una pentola con abbondante acqua salata sul fuoco, fate cuocere la pasta scolandola al dente.

Step 5

Aggiungete la pasta alla alla salsa facendo mantecare per 3 o 4 minuti, poi servire a tavola.

Consigli

Ringraziamo la nostra amica Cristina Moneta per averci proposto questa gustosa variante alla versione classica nella quale non è prevista la cipolla e viene utilizzato l'olio extravergine invece del tradizionale ma ben più calorico strutto.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno