Antipasto di gamberetti al vapore

L'antipasto di gamberetti al vapore si realizza con una salsa preparata facendo appassire gli scalogni nell'aceto e poi incorporando panna e burro, mentre a parte a vapore saranno cotti i gamberi. Ecco i passaggi per l'antipasto di gamberetti al vapore.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Vino Vino:
Cerveteri Bianco.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kgGamberetti freschi
  • 150 gInsalata riccia
  • 1 dlAceto
  • 10 gScalogno tritato
  • 3 clPanna fresca
  • 60 gBurro
  • q.b.Olio di oliva
  • 1Limone, succo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate con cura lo scalogno, asciugatelo e poi tagliatelo molto finemente. Quindi per preparare la salsa fate prima di tutto appassire gli scalogni nell'aceto.

Step 2

Quando il tutto sarà ridotto completamente incorporatevi la panna e il burro ammorbidito a fiocchetti battendo con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.

Step 3

A questo punto lavate i gamberetti ed eliminate le teste. Quindi lasciate cuocere i gamberi a vapore. Nel frattempo lavate l'insalata e fatela sgocciolare nella apposita centrifuga per insalata.

Step 4

Nappare l'insalata con una salsa a base di olio di oliva, succo di limone precedentemente preparato e filtrato, sale e pepe che avrete mescolato con cura fino ad ottenere un'emulsione piuttosto omogenea.

Step 5

Disponete le foglie di insalata nel piatto da portata e quando i gamberi saranno pronti adagiateli sopra ancora caldi e irrorare il tutto con la salsa al burro caldo.

Consigli

La carne del gamberetto è molto saporita, ma si deteriora molto facilmente, vi consiglio di acquistare questo crostaceo sempre dal vostro negoziante di fiducia.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno