Scorpelle

Le scorpelle di Carnevale si preparano sciogliendo in acqua tiepida il lievito per poi procedere con la fontana unendo gli ingredienti ad acqua ottenenendo un composto morbido che faremo lievitare per circa un'ora prima della frittura. Ecco i passaggi per le scorpelle.
 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 ora di lievitazione + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kgFarina
  • 6Uova
  • 30 gLievito di pane
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio per frittura
  • A piacereZucchero a velo

Preparazione

Step 1

Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida (non calda!) poi fate la fontana con la farina e unitevi gli altri ingredienti, aggiungendo acqua sufficiente a lasciare l'impasto morbido.

Step 2

Lasciate l'impasto a lievitare per almeno un'ora in un posto asciutto e non ventilato, poi ponete una padella con sufficiente olio e quando sarà ben caldo staccate con un cucchiaio piccole porzioni dall'impasto friggendole da ambedue i lati.

Step 3

Quando saranno dorate levatele dall'olio e tenetele su un foglio di carta assorbente per eliminare l'eccesso d'olio, poi disponetele in un piatto da portata e cospargetele con zucchero a velo prima di servirle in tavola.

Consigli

E' una ricetta di Carnevale tipica del Molisano.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno