Alborelle al vino

Le alborelle al vino si preparano squamandole mentre a parte scalderete l'olio aromatizzato con il rosmarino e metterete a cottura il pesce rosolandolo con cura, lo bagnerete con vino bianco e lo condirete con sale e pepe. Servite caldo con spicchi di limone.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kgAlborelle
  • 1Limone
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Basilico
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite e squamate le alborelle; poi lasciatele asciugare. In un tegame capiente fate scaldare l'olio aromatizzandolo con il rosmarino, poi mettete a cottura il pesce rosolandolo da entrambi i lati (se praticherete dei tagli trasversali sul corpo eviterete che si incurvi durante la cottura).

Step 2

Bagnate il pesce con il vino bianco e conditelo con sale e pepe. Quando il vino sarà evaporato e il pesce cotto spolveratelo con basilico tritato insieme con un po' di buccia di limone (solo la parte gialla). Servite caldo guarnendo con spicchi di limone.

Consigli

Le alborelle al vino, essendo pesci d'acqua dolce, vengono grandemente valorizzati da questo ingrediente, che deve assolutamente essere bianco e se possibile molto secco.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno