Questo sito contribuisce alla audience di

Cotechino con le verze

Il cotechino con le verze viene preparato lessando per alcune ore il cotechino avvolto in un canovaccio e unendolo poi alle verze rosolate in padella. Ecco i passaggi del cotechino con le verze.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 3 ore di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da 800 gCotechino
  • 1 kgVerze
  • 1Cipolla
  • 1/2 bicchiereAceto
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 100 gLardo
  • 30 gBurro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine

Preparazione

Step 1

Forate il cotechino e avvolgetelo in un canovaccio bianco che andrà poi legato alle estremità facendo anche passare un giro di corda lungo tutto il cotechino. Riempite una pentola d'acqua fredda, immergete il cotechino, portate a ebollizione, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 3 ore.

Step 2

Nel frattempo pulite e tritate la cipolla, lavate le verze e affettatele in strisce sottili, quindi fate rosolare la cipolla tritata in un tegame capiente con il burro, l'olio e il lardo tritato.

Step 3

Appena la cipolla è rosolata, fate sciogliere il concentrato di pomodoro in un bicchiere d'acqua calda e versatelo nel tegame, aggiungete l'aceto e le verze tritate, poi fate bollire a fuoco lento per circa un'ora, perché le verze assorbano bene il sugo.

Step 4

Quando il cotechino è cotto, toglietelo subito dall'acqua e lasciatelo raffreddare bene, in modo da poterlo affettare senza romperlo. Immergete infine le fette di cotechino nel sugo delle verze, tenendo il fuoco piuttosto basso e cercando di mescolare con attenzione per non rompere le fette.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!