Questo sito contribuisce alla audience di

Cotoletta alla milanese di Chianina

La cotoletta alla milanese di Chianina si preparara eliminando dalle cotolette il grasso per poi appiattirle e bagnarle prima nelle uova sbattute e poi nel pane grattugiato ed infine friggendole. Ecco i passaggi per la cotoletta alla milanese di Chianina.
 

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 4Cotolette di Chianina
  • 50 gBurro chiarificato
  • 2Uova
  • q.b.Pane grattugiato
  • 1 cucchiaioGrana padano grattugiato
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • q.b.Sale
  • 1Limone

Preparazione

Step 1

Eliminare da ogni cotoletta pelle ed eventuale presenza di grasso esterno, poi con un batticarne appiattirle senza farle troppo sottili.

Step 2

In un piatto avrete nel frattempo sbattuto le 2 uova, immergetevi le cotolette una alla volta facendo colare l'uovo in eccesso, attenzione che per la cotoletta alla milanese non si deve infarinare la carne!

Step 3

A questo punto passare la cotoletta nel pane grattugiato, insaporito eventualmente da un cucchiaio di grana padano grattugiato. Esercitate una certa pressione sulla carne per far aderire meglio il pane grattugiato.

Step 4

In una padella fate scaldare bene il burro chiarificato, che ha la proprietà di fumare ad oltre 180 °C contro i 130 °C del burro intero, per la presenza di acqua in quest'ultimo.

Step 5

Immergete le cotolette una alla volta dorandole per circa 2 minuti per lato, poi adagiatele nel piatto, decorate con qualche fettina di limone e servite immediatamente a tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno