Spugnole marinate

Le spugnole marinate si preparano lavando ed asciugando i funghi e poi rosolandoli in padella con gli aromi e le spezie, a metà cottura verrà aggiunto il succo di limone, una volta cotte le spugnole verranno servite fredde. Ecco i passaggi per le spugnole marinate.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 500 g Funghi spugnole
  • 3 Aglio a spicchi
  • 1 dl Vino bianco secco
  • 1 Lauro, foglia
  • 1 Rosmarino, rametto
  • 2 Chiodi di garofano
  • 1 Limone, succo
  • Qualche cucchiaio Olio di oliva extravergine
  • 4 grani Pepe bianco in grani
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Scaldate l'olio in un tegame e rosolatevi i funghi lavati e asciugati, con l'aglio, il lauro, il rosmarino, i chiodi di garofano, il pepe intero e un pizzico di sale. Cuocete per qualche minuto, bagnate con il vino bianco e fatelo ridurre a metà.

Step 2

Abbassate la fiamma e versate il succo di limone; fate cuocere e insaporire per 10-15 minuti a calore moderato e a tegame coperto. Fate raffreddare in una terrina e tenere in frigorifero fino al momento del consumo.

Consigli

Le spugnole vengono anche chiamate morchelle.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno