Questo sito contribuisce alla audience di

Ragù di manzo alla napoletana

Il ragù di manzo alla napoletana si prepara rosolando la carne in una pentola e poi unendo la salsa di pomodoro cuocendo il tutto a fiamma bassissima per alcune ore. Ecco come procedere con la ricetta del ragù di manzo alla napoletana. 
 

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Campania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 4 ore di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 600 gCarne di manzo in unico pezzo
  • 30 gStrutto
  • 1 pezzoLardo
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 2 bicchieriVino rosso robusto
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • PER LA SALSA DI POMODORO
  • 500 gPomodori da sugo maturi
  • 1/2Cipolla
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 3 foglieBasilico

Preparazione

Step 1

Preparare prima la salsa di pomodoro: tagliare a pezzetti i pomodori, metterli in una casseruolina, unirvi la cipolla affettata, il prezzemolo e il basilico (non tritati) e mettere al fuoco.
 

Step 2

Cuocere per 20-30 minuti a fuoco basso e mescolando di tanto in tanto. A cottura ultimata passare la salsa al setaccio.

Step 3

Praticare delle profonde incisioni nel pezzo di carne e introdurre in ciascuna un filettino di lardo; sistemare la carne in una casseruola, anche tagliandola, unire lo strutto e l'olio, salare un poco e mettere su fuoco basso.

Step 4

Insaporite la carne da tutte le parti e darle una prima cottura di 10-15 minuti aggiungendo qualche cucchiaio di acqua; spruzzare con il vino rosso (circa un decilitro) e farlo evaporare completamente.

Step 5

Mescolare a una parte della salsa di pomodoro (un bicchiere circa) il concentrato, unirlo al ragù e cuocere, a fuoco moderato, per almeno tre ore (se necessario, durante la cottura, unire dell'altra salsa di pomodoro).

Step 6

Il sugo così ottenuto è ottimo per condire la pastasciutta (la carne si potrà gustare condita con un po' del suo sugo di cottura oppure utilizzare per preparare ripieni, polpettoni ecc.).

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno