Semifreddo di castagne

Il semifreddo di castagne è un dolce umbro preparato con castagne spellate e tritate unite con miele e grappa ai quali si aggiungeranno i tuorli montati con zucchero e panna montata. Ecco i passaggi del semifreddo alle castagne.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti + 3 ore di raffreddamento + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 400 g Castagne cotte al forno e pelate
  • 80 g Zucchero semolato
  • 3 tuorli Uova
  • 3 dl Panna montata
  • 50 g Miele
  • 20 g Grappa

Preparazione

Step 1

Incidete con un coltello il guscio delle castagne, poi ponetele a cuocere in forno preriscaldato a temperatura medio alta.

Step 2

Quando le castagne saranno cotte, spellatele e poi tritatele molto finemente unendole al miele ed alla grappa. In una ciotola a parte montate la panna aiutandovi con una frusta elettrica.

Step 3

In un'altra ciotola unite i tuorli d'uovo con lo zucchero e lavorateli per un po' con una frusta, dopo di che unite la panna montata e le castagne girando delicatamente con un cucchiaio di legno dall'alto verso il basso.

Step 4

Quando il vostro composto risulterà omogeneo versatelo in uno stampo e mettete in freezer per almeno 3 ore.

Step 5

Servire il semifreddo spolverato con cacao oppure guarnendolo con dei riccioli di cioccolato.

Consigli

Il semifreddo di castagne è un delizioso dessert tipico del periodo autunnale. Può essere preparato con castagne fresche raccolte nei boschi oppure con quelle reperibili nei supermercati.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno