Questo sito contribuisce alla audience di

Semifreddo di castagne

Il semifreddo di castagne è un tipico dolce umbro autunnale preparato tritando le castagne spellate con il miele e la grappa mentre si monteranno i tuorli con lo zucchero unendo la panna montata. Al termine il composto verrà posto in freezer per qualche ora; al momento di servirlo si sformerà e si servirà tagliato a fette.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
3 h

Ingredienti

  • 400 gCastagne cotte al forno e pelate
  • 80 gZucchero semolato
  • 3 tuorliUova
  • 3 dlPanna montata
  • 50 gMiele
  • 20 gGrappa

Preparazione

Step 1

Incidete con un coltello il guscio delle castagne, poi ponetele a cuocere in forno preriscaldato a temperatura medio alta.

Step 2

Quando le castagne saranno cotte, spellatele e poi tritatele molto finemente unendole al miele ed alla grappa. In una ciotola a parte montate la panna aiutandovi con una frusta elettrica.

Step 3

In un'altra ciotola unite i tuorli d'uovo con lo zucchero e lavorateli per un po' con una frusta, dopo di che unite la panna montata e le castagne girando delicatamente con un cucchiaio di legno dall'alto verso il basso fino a quando la panna non sarà incorporata del tutto.

Step 4

Quando il vostro composto risulterà omogeneo versatelo in uno stampo piuttosto lungo e mettete in freezer per almeno 3 ore.

Step 5

Togliere il semifreddo dallo stampo e tagliarlo in tranci dello spessore di circa 1 cm. Servire spolverando leggermente di cacao oppure guarnendo con dei riccioli di cioccolato.

Consigli

Il semifreddo di castagne è un delizioso dessert tipico del periodo autunnale. Può essere preparato con castagne fresche raccolte nei boschi oppure con quelle reperibili nei supermercati.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno