Minestra di porri

La minestra di porri viene cucinata tagliando a fettine i porri per farli stufare nell'olio e nel burro e quindi aggiungendo patate e brodo di carne. Serviremo con pepe e parmigiano grattugiato. Ecco i passaggi per la minestra di porri.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 g Porri
  • 3 Patate
  • 150 g Pasta corta
  • 1,5 litri Brodo di carne
  • q.b. Burro
  • 3 cucchiai Olio extravergine
  • 50 g Parmigiano grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite i porri, tagliateli a fettine e fateli stufare in poco burro e qualche cucchiaiata d'olio. Aggiungete poi le patate a rondelle e circa un litro di brodo di carne; pepate, aggiustate di sale e portate a termine la cottura.

Step 2

Dieci minuti prima di spegnere versate nella minestra la pasta corta del formato preferito. Servite accompagnando con parmigiano grattugiato e pepe.

Consigli

Un gustoso primo invernale questa minestra di porri, che vedrà esaltato il suo sapore se accompagnata con larghe fette di pane casareccio leggermente tostato e con un filo d'olio rigorosamente extravergine.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno