Fave stufate

Le fave stufate rappresentano un classico della cucina abruzzese, si preparano mondando le fave che andrete poi ad unire ad un soffritto con le cipolle appena preparato. Ecco i passaggi per le fave stufate.
 

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Abruzzo (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 600 g Fave fresche sgranate
  • 100 g Guanciale di maiale
  • 1 Cipolla
  • 2 cucchiai Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • 1 Lattuga

Preparazione

Step 1

Mondate le fave lasciandole in una scodella d'acqua fredda per alcuni minuti, così da eliminare impurità e semi guasti che salgano in superficie.

Step 2

Fate rosolare nell'olio la cipolla finemente affettata e il guanciale a tocchetti. Non appena il soffritto prende colore unite le fave sciacquate e sgocciolate; bagnate con mezzo bicchiere d'acqua, salate e proseguite la cottura per circa mezzora aggiungendo la lattuga lavata a pezzetti dopo 15 minuti.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!