Tagliolini al ragù di fegatini

I tagliolini al ragù di fegatini si realizzano ammorbidendo la cipolla in burro e salvia per unirvi la carne e poco prima che i cuori risultino cotti andremo ad unire i fegatini mescolando e lasciando insaporire.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Rosato del Salento.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 g Tagliolini
  • 300 g Fegatini di cuore e pollo
  • 1/2 Cipolla
  • 2 Salvia, foglie
  • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b. Burro
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Tritate finemente la cipolla e fatela ammorbidire in tegame con una noce di burro e salvia; unite i cuori tritati grossolanamente e lasciateli rosolare. Togliete la salvia, bagnate con il vino e non appena sarà evaporato aggiungete, se desiderate, il concentrato di pomodoro sciolto in un po' di acqua calda.

Step 2

Poco prima che i cuori risultino cotti unite anche i fegatini grossolanamente tritati, salate e mescolando lasciate insaporire.

Consigli

Potrete variare la preparazione dei tagliolini al ragù di fegatini non usando il pomodoro ma allungando il sugo conla panna unendola poco prima di spegnere.Lessate i tagliolini e scolateli al dente, quindi mescolateli con cura al sugo e portate in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!