Questo sito contribuisce alla audience di

Tagliolini al vino dolce

I tagliolini al vino dolce appartengono alla tradizione culinaria del Trentino, terra natia di ottimi vini da pasto, si realizzano scolando i tagliolini al dente e condendoli con una salsa di speck rosolato in padella e poi unito alla panna servendo subito in tavola.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Trentino Alto Adige (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
5 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gTagliolini
  • 2 bicchieriVino bianco dolce
  • 150 g in unica fettaSpeck
  • 150 in unica fettaProsciutto cotto
  • 2 bicchieriPanna
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • A piacereParmigiano grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiainoPrezzemolo tritato fresco

Preparazione

Step 1

Lessate i tagliolini in acqua bollente. Tagliate a sottili listarelle sia lo speck sia il prosciutto e rosolateli in poco olio, in modo che si coloriscano appena; bagnate poi con il vino e lasciate evaporare su fiamma dolce.

Step 2

Aggiungete poi la panna, abbassando la fiamma e proseguendo la cottura mescolando di frequente per circa 10 minuti e regolando di sale e pepe.Scolate i tagliolini al dente e spadellateli con il condimento, completando con una spolverata di parmigiano e una di prezzemolo.
 

Commenti