Verze in padella

Le verze in padella si realizzano lavando e bollendo la verza per poi tagliarla in listerelle e aggiungerla alla pancetta che avrà rosolato in padella con olio e aglio. Ecco i passaggi per le verze in padella.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Aglianico del Vulture

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da circa 1kg Verza
  • 3 Aglio a spicchi
  • 3 cucchiai Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 60 g Pancetta

Preparazione

Step 1

Togliete alla verza le foglie esterne più dure, poi lavatela accuratamente, tagiatela a listerelle e ponetela in una pentola con abbondante acqua salata lasciandola cuocere per circa 30 minuti.

Step 2

Lasciate raffreddare la verza scolandola e strizzandola leggermente.

Step 3

Ponete il lardo o la pancetta su un tagliere e tagliatela in cubetti molto piccoli che farete soffriggere con aglio e olio in padella.

Step 4

Regolate la fiamma molto bassa in modo da poter realizzare una rosolatura uniforme senza bruciare nulla, al termine di questa lavorazione eliminate l'aglio.

Step 5

Unite la verza, regolando di sale e di pepe, proseguite la cottura per altri 30 minuti a pentola scoperta e a fuoco basso per lasciare asciugare; salate e pepate, facendo asciugare quindi servite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno