Risotto montano

Il Risotto montano si prepara con funghi puliti, con aglio appassito e tritato e con salsiccia e chiodini che vengono aggiunti insieme al vino bianco e quindi ai pomodorini. Aggiungendo infine il riso si potrà servire con del prezzemolo tritato.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Ingredienti

  • 200 g Funghi chiodini
  • 200 g Riso Arborio
  • 2 Salsicce stagionate
  • 1 Aglio a spicchi
  • 3 Pomodori maturi
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Brodo vegetale
  • 1 manciata Parmigiano grattugiato
  • 50 g Burro
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Lavati e puliti i funghi come d'uso, fate appassire l'aglio tritato in casseruola con 4-5 cucchiai d'olio: unite la salsiccia fatta a fettine e i chiodini.

Step 2

Bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciatelo evaporare; abbassate la fiamma e aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti, rimescolando per 4-5 minuti.

Step 3

Unite il riso e fate cuocere a fuoco lento, dopo aver dosato sale e pepe, aggiungendo del brodo caldo, un poco alla volta, man mano che viene assorbito.

Step 4

Prima di servire, tolta la casseruola dal fuoco, mantecate il risotto rimescolandolo dopo aver aggiunto il burro e una bella manciata di parmigiano grattugiato.
Spolverate con un ciuffo di prezzemolo tritato.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno