Questo sito contribuisce alla audience di

Hribova Pavlova

La hribova pavlova è un sugo di funghi che viene impiegato per insaporire una varietà di piatti. Questa salsa, di origine ucraina, una volta pronta può essere conservata in frigorifero per essere gustata al momento giusto.

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Ucraina (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 m + 12 h di riposo

Ingredienti

  • 400 gFunghi porcini secchi
  • 1Cipolle
  • 4 cucchiaiBurro
  • 2 cucchiaiFarina
  • una tazzaBrodo di carne
  • una tazzaPanna acida
  • un cucchiainoAneto
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mettete a bagno in acqua fredda i funghi porcini e lasciateli a mollo una notte, eventualmente cambiate l'acqua un paio di volte per rimuovere lo sporco.

Step 2

Rosolate la cipolla tritata finemente nel burro fino a quando non diventa tenera. Aggiungete i funghi e lasciate cuocere per circa 12 minuti. Cospargete con la farina e mescolate accuratamente.

Step 3

Versate il brodo di carne e mescolate continuamente fino a quando il composto diventa denso e liscio.

Step 4

Aggiungete la panna acida e cuocere per qualche minuto, poi unite l'aneto tritato finemente e regolate di sale e di pepe a vostro piacere.

Step 5

Versate il Hrybova Pidlyva (sugo di funghi) in vasi di vetro sterilizzati se intendete conservarlo oppure in una ciotola per servire se l'utilizzo è immediato.

Consigli

Spesso utilizzato in alcune ricette tradizionali dell'Ucraina come i Varenyky e gli Holubtsi il Hrybova Pidlyva viene anche utilizzato su portate di carne o sulle tagliatelle fatte in casa.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!