Mousse al vino dolce

La mousse al vino dolce viene creata separando tuorli da albumi, liquefacendo zucchero con acqua ed ottenendo uno sciroppo limpido e fluido. Al termine della lavorazione la mousse verrà messa in frigo per almeno 3 ore e servita tolta dagli stampi con del vino

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m + 3 h riposo

Ingredienti

  • 170 g Cioccolato fondente in tavoletta
  • 200 g Panna montata
  • 2 Uova
  • 45 g Zucchero
  • q.b. Vino dolce (moscato non spumante o simile)

Preparazione

Step 1

Separate i tuorli dagli albumi e teneteli a portata di mano. Fate liquefare 30 g di zucchero con un cucchiaio d'acqua, sino a ottenere uno sciroppo limpido e fluido.

Step 2

Posto un tuorlo in una casseruolina, collocatela in un recipiente per cottura a bagnomaria e montate il tuorlo a fuoco tenue, incorporandogli metà dello sciroppo con l'ausilio della frusta, sino a ottenere un composto omogeneo. Frattanto fate liquefare adagio il cioccolato spezzettato in una casseruolina con un goccio d'acqua.

Step 3

Incorporate agli albumi, montati a neve col resto dello zucchero e dello sciroppo, il tuorlo montato, l'altro tuorlo, la panna e il cioccolato fuso. Distribuite la mousse in recipienti individuali da cui sia facile sformarla (l'ideale sarebbero 4 piccole tortiere con bordo rimovibile), avendo l'accortezza di praticare al centro un incavo ove versare il vino. Ponetele in frigorifero per 3 ore: estraetele, sformatele, versate una cucchiaiata di vino in ogni pozzetto e servite.

Consigli

La mousse al vino dolce, con la scioglievolezza del cioccolato, è un dessert graditissimo a tutti, giovani e meno giovani, che almeno su questa ricetta esprimeranno un parere concorde.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno